GIULIA GIACCAGLIA

Giulia Giaccaglia è laureanda in Filosofia all’Università degli Studi di Bologna. Si interessa di fantascienza, fumetti ed animazione. Disegna per passione.

 

 

 

giugiaccaglia@gmail.com

TUTTI I CONTRIBUTI


SugarPulp Festival 2013

di Arianna Ricci e Giulia Giaccaglia

 

Padova. In una fredda mattina di Ottobre, il Centro San Donato si scalda fin dalle 10:00 ed è in fermento per la seconda giornata dello SugarPulp Festival. Nato come uno degli spin-off dell'omonima Associazione Culturale, durante il Festival annuale che si è svolto dal 4 al 6 Ottobre, è stata promossa una importante serie di rassegne, eventi, conferenze, proiezioni e presentazioni, atte alla diffusione della cultura contemporanea, con particolare attenzione alla letteratura, insieme ai fumetti, all'illustrazione di ogni genere (dal Biomechanical Circus di Giorgio Finamore ai graffiti e alla street-art dell'Associazione Jeos) ed alla cultura cinematografica.

La nostra spedizione ci porta a passare l'intera giornata di Sabato 5 fra le strade di Padova e le le mura del Centro San Gaetano; in mezzo alla grande quantità di spunti interessanti che ci vengono offerti, quattro incontri in particolare attirano la nostra attenzione...



leggi di più

LA FILOSOFIA DI TOPOLINO

Giulio Giorello (con Ilaria Cozzaglio)

LA FILOSOFIA DI TOPOLINO

Guanda, 2013

di Giulia Giaccaglia

 

Probabilmente a qualcuno sarà sfuggito, ma chi ha un poco di confidenza con il mondo del fumetto e dei fumettofili non avrà potuto ignorare tutto lo spazio che è stato dato alla celebrazione dell’anniversario del topo più famoso delle edicole (senza nulla togliere a fumetterie e librerie!). In Italia, Topolino ha tagliato l’importante traguardo del numero 3000. Se ci si pensa, è un numero imponente di volumi, una longevità seriale che probabilmente occupa intere stanze di collezionisti ed appassionati. Al di là delle simpatie personali, nessuno si può esimere dal conoscere Topolino e colleghi, che nel tempo si sono guadagnati il ruolo di icone pop. Forse è un caso che nel 2013, l’anno del numero 3000, oltre a tutte le varie riedizioni e raccolte dei numeri storici, sia uscito un volume che rivela l’atteggiamento filosofico di Mickey Mouse. Forse è meno casuale che a scegliere di trattare l’argomento siastato Giulio Giorello, con la collaborazione di Ilaria Cozzaglio.

leggi di più

MANGASCIENZA

Fabio Bartoli

MANGASCIENZA. Messaggi filosofici ed ecologici nell’animazione fantascientifica giapponese per ragazzi 

Tunué, 2011

di Giulia Giaccaglia

 

 

Oggi la maggior parte degli oggetti hi-tech ha origini giapponesi. Basterebbe guardarsi attorno per sostenere che il Giappone è un paese tecnologicamente avanzato, ma non è questo che una qualsiasi agenzia di viaggio venderebbe ai propri clienti. Sulle foto della vostra brochure turistica vedreste templi shintoisti, alberi di sakura (ciliegio) in fiore, ragazze in kimono ed esposizioni di katane. Davanti a queste due facce della stessa medaglia, è lecito domandarsi quale sia l’origine di questo apparente equilibrio tra tradizione e modernità. La risposta si potrebbe ritrovare nella breve storia del Giappone moderno.

 

leggi di più